Mission

Brigata, blog di sala e non solo ti da il benvenuto. Ciao, è un vero piacere averti qui!

Presentiamoci, la prima domanda è: perchè Brigata? La Brigata di sala non è altro che l’insieme del personale addetto al servizio in sala in un ristorante. Il termine Brigata, però, è più famoso in abbinamento alla cucina, per definire il personale addetto alla preparazione dei pasti.

La Brigata di cucina oggi è più famosa perchè citata spesso nei numerosi programmi televisivi ad argomento “culinario”, Masterchef in primis.


Il mito della cucina dei grandi ristoranti viaggia attraverso il digitale terrestre o i satelliti e arriva dritto dritto nelle case di appassionati e amatori di tutte le età e di tutti i generi. Nel migliore dei casi va ad alimentare la passione dei cuochi e delle cuoche casalinghi. In alternativa, va a creare un esercito di aspiranti chef che, ormai, intasano scuole, istituti, social network ecc.

Eppure, se parliamo di professionalità, nell’economia del ristorante, nessuno chef, per quanto bravo, può sopperire a un servizio irrispettoso e privo di ospitalità, cordialità e massima attenzione. Il servizio di sala e la sua buona riuscita sono molto importanti per la piena soddisfazione del cliente.

L’immagine della Sala, però, non viaggia, è ferma nel dimenticatoio.

Senza tornare troppo indietro nel tempo, riportiamo la memoria all’inizio del Ventesimo secolo, quando il ruolo di maître nei migliori ristoranti era molto ambito, portava al successo del locale ma anche al successo personale, con la creazione di nuove ricette o piatti, preparati direttamente al tavolo.

Dagli anni ’70 a oggi, la professione del maître, ha subito una lenta involuzione o – comunque – uno stop, anche e soprattutto per adattarsi al turismo di massa, ma è tornata la necessità di restituire lustro a un settore, quello della Sala, dall’immagine sofferente in rapporto al momento di gloria che sta vivendo, invece, la Cucina.

In Italia, questa tendenza è rappresentata dall’associazione Noi di Sala, nata qualche anno fa proprio per riabilitare l’alta professionalità di un mestiere che i giovani troppo spesso scelgono come ripiego, come “lavoretto” (o che non scelgono proprio), ma anche dalla nuova Maitre D’, che si propone di far ripartire la professione guardando al futuro.


Ambizione che, nel suo piccolo, anche questo Blog adotta e sostiene parlando di personaggi e luoghi, ma anche di strumenti e attrezzature. Raccogliendo informazioni utili agli operatori del settore o riportando le notizie di attualità pubblicate dalle principali testate (nella pagina Facebook e sul profilo Twitter @BrigataBlog).

Massima attenzione anche per gli eventi dedicati alle professioni di sala, ancora troppo pochi. A questo proposito siamo felici di annunciarvi che Brigata è il blog ufficiale del premio Emergente Sala 2018.

Vi ringraziamo se vorrete seguirci qui o sui social network e saremo felici di accogliere tutti i vostri commenti e suggerimenti.

Grazie, buon lavoro e viva la sala! #beElegant

Anna Francesca Mannai
francescamannai@brigatablog.com